Usura Frosione 01

ASS. FROSINONE ANTIUSURA: LE ATTIVITA’ DI SORA E CASTELLIRI

Frosinone Antiusura, l’associazione di promozione sociale con sede in Sora, che ha come scopo
principale quello di prevenire l’usura e di sostenere gli imprenditori e i cittadini nel percorso di
denuncia e di liberazione dal racket e l’usura lo scorso 20 febbraio ha iniziato ad implementare i
servizi erogati dai sui sportelli, grazie ad un finanziamento erogato dalla Regione Lazio e gestito dal
Comune di Sora e Castelliri.
Lo sportello antiusura di Sora e Castelliri dedicherà una parte delle sue attività di prevenzione
all’incontro di gruppi e associazioni per sensibilizzare i cittadini al buon uso del denaro, per offrire
agli utenti in difficoltà tutta l’assistenza necessaria per affrontare i problemi derivanti
dall’indebitamento e da chi si fosse caduto, malauguratamente, nella rete dell’usura.
L’associazione realizzerà una campagna di comunicazione per sensibilizzare i più ai pericoli, delle
truffe online.
Abbiamo un sito di servizio dove diamo le prime informazioni utili alle vittime di usura ed
estorsione su come comportarsi in caso si voglia denunciare.
Abbiamo la disponibilità di un gruppo di professionisti in grado di fornire consulenza in caso di
sovra-indebitamento, usura ed estorsione.
Sosterremo attraverso assistenza legale, psicologica e fiscale le famiglie che hanno problemi a vari
livelli di sovra-indebitamento, difficoltà con bollette, contratti stipulati fraudolentemente, bollette
onerose, bollette pazze, cartelle esattoriali illegittime, problemi a vario titolo con contratti di vendita
di merci e servizi.
I nostri sportelli di ascolto e orientamento garantiranno un servizio con un’apertura settimanale di 24
ore offrendo una presenza quotidiana ai cittadini residenti nella Regione Lazio in difficoltà.

L’associazione Frosinone Antiusura ringrazia per la disponibilità e la fiducia concessa ai suoi
operatori dalle amministrazioni Comunali di Sora e Castelliri nelle persone dei Sindaci Roberto De
Donatis e Francesco Quadrini, dall’Assessore ai Servizi Sociali Veronica Di Ruscio e dal Vice
Sindaco Fabio Abballe.
Da lunedì 25 febbraio lo sportello di Sora rispetterà il seguente orario:
il lunedì e giovedì dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 17,30.
Il martedì e venerdì dalle ore 9,30 alle 12,30.

Cerca