SERRANDA

VITTIMA DI USURA FALLISCE, L'AGENZIA DELLE ENTRATE GLI CHIEDE IL CONTO – VIDEO

L’incredibile storia di Giuseppe Schirru, imprenditore palermitano, costretto a chiudere la sua azienda dopo aver denunciato la richiesta di tangenti e infiltrazioni mafiose. L’uomo ha chiamato in causa le banche, ‘colpevoli’ a suo giudizio di applicare tassi usurari e di compiere gravi inadempimenti contrattuali: “Io, stritolato dalla burocrazia…(Leggi qui)

 

Cerca